JAGUAR TCS RACING JAGUAR TCS RACING

Coventry, Regno Unito

JAGUAR TCS RACING
Season 2021/22 Stats
Standing

4th

Vittorie

4

Podi

7

Reserve Driver

Norman Nato

Principal

James Barclay

Powertrain

Jaguar I-TYPE 5

All Time Stats

Races Entered

78

Wins

8

Podiums

21

Championship Points

745

Titles Won

0

Highest Championship Finish

2(x1)

Highest Race Finish

1(x8)

Fastest Laps

8

Pole Positions

4

Biografia

Dopo essersi unito all'ABB FIA Formula E World Championship nella Stagione 3, il team Jaguar TCS Racing prenderà parte alla sua quinta stagione del campionato con la nuova Gen2 Jaguar I-Type 5, pilotata da Sam Bird e Mitch Evans.

Con una delle più ricche e interessanti storie nell'ambito automobilistico rispetto a qualsiasi altro costruttore, risalente al 1948, la casa automobilistica britannica ha rilanciato il suo programma automobilistico per mettere in mostra la sua gamma di auto elettriche grazie alla partecipazione alla Formula E nel 2016.

Per la sua stagione inaugurale del campionato, il team ha ingaggiato Adam Carroll e il neozelandese Mitch Evans. Dopo una stagione difficile, il team ha concluso il campionato in fondo al gruppo, accumulando solo 27 punti in 12 gare.

Per la sua seconda stagione, il team ha arruolato Nelson Piquet Jr., il campione inaugurale dell'ABB FIA Formula E Championship, in coppia con Mitch Evans, che è rimasto nel team per una seconda stagione dopo il suo ottimo debutto in Formula E. Terminando la stagione 2017/18 al sesto posto, il team ha migliorato la sua posizione nel campionato, ma la vittoria si è rivelata ancora sfuggente.

A metà della stagione 2018/19, tuttavia, Evans ha ottenuto un'emozionante prima vittoria per il team a Roma dopo aver lottato per il primo posto contro Andre Lotterer della DS Techeetah. Prima della vittoria, Nelson Piquet Jr. si è separato dal team mentre il pilota britannico Alex Lynn è stato arruolato per prendere il suo posto al fianco di Evans per il resto della stagione.

Ora con oltre tre anni di esperienza nella Formula E, la casa automobilistica britannica sta sfruttando il know-how acquisito per il suo primo veicolo elettrico, la Jaguar I-Pace. Dopo l'apparizione di questa prima auto elettrica guidata dal pilota neozelandese Mitch Evans in occasione dell'E-Prix di Città del Messico nel 2017 gli sforzi del team nel campionato continuano per promuovere il test, lo sviluppo e il perfezionamento della tecnologia più recente disponibile per ottimizzare la prossima generazione di auto completamente elettriche di Jaguar. Poco dopo la presentazione dell'auto di serie, la prima corsa ufficiale di supporto al campionato di gare su strada, Jaguar I-Pace eTrophy, ha fatto il suo debutto sulle strade dell'Arabia Saudita, segnando l'inizio della sua stagione inaugurale che si è conclusa a New York City insieme alla Stagione 2018/19 di Formula E.

In vista della sua quarta stagione in Formula E, il team chiama Mitch Evans e il pilota britannico James Calado al volante delle auto Gen2 Jaguar I-Type 4. Sfidando la formazione più competitiva degli sport motoristici, Evans ha dimostrato la forza di Jaguar nella prima parte della stagione, ottenendo la Julius Baer Pole Position a Santiago e conquistando una straordinaria vittoria a Città del Messico. Nel finale di stagione di sei gare a Berlino, il team britannico ha avuto un calo in termini di prestazioni e si è dovuto accontentare del settimo posto in classifica.

Alla fine della Stagione 7, la Jaguar Racing aveva entrambi i piloti in lizza per il titolo del Campionato mondiale. Bird ha vinto a Diriyah nella gara di esordio per il famoso marchio britannico e ha compiuto una straordinaria rimonta a New York City dopo un urto con le barriere. I due ritiri sul circuito di casa a Londra hanno fatto perdere terreno a Bird, che è andato a Berlino con troppi punti da recuperare. Un problema tecnico nel Round 14 ha compromesso le sue possibilità di vincere il titolo.

Il compagno di scuderia Mitch Evans era in lizza per laurearsi campione, con il neozelandese che ha guidato il team nella corsa al titolo piloti dopo il ritiro del compagno di scuderia Bird nel Round 14. Sembrava essere sulla strada giusta dopo aver conquistato il terzo posto nella prima gara e dato che si era qualificato molto avanti rispetto ai suoi diretti rivali per il campionato, nonché del leader della classifica Nyck de Vries, che si è poi laureato campione del mondo. Tuttavia, un problema tecnico gli ha impedito di partire e ha interrotto bruscamente una potenziale sfida al titolo.

Cinque podi per Evans rappresentano un ottimo risultato e sia i piloti che il Team Principal James Barclay sono più che soddisfatti dei progressi compiuti nella Stagione 7. Occhi puntati sulla Stagione 8...

Season Records

Year

Team

Season Poles

Podiums

Wins

Season Best Finish

2020/21

JAGUAR TCS RACING

1

8

2

1 (x2)

2019/20

JAGUAR TCS RACING

1

2

1

1 (x1)

2018/19

JAGUAR TCS RACING

0

3

1

1 (x1)

2017/18

JAGUAR TCS RACING

1

1

0

3 (x1)

2016/17

JAGUAR TCS RACING

0

0

0

4 (x1)